Astér, Asterìa dal greco antico rimanda al significato di stella, quindi all’idea di lucentezza, che illumina e traccia sentieri di conoscenza. Disegna cammini. A partire dalla sua etimologia, Lastaria Edizioni nasce con l’intenzione di fare luce e disegnare percorsi di comprensione della realtà attuale, riflettendo in uno spazio di conoscenza ideale e senza barriere, idee, storie, racconti, narrazioni e immagini della contemporaneità. Il marchio è, quindi, concepito come un’apertura verso uno spazio di riflessione e di confronto, in cui si possano intersecare molteplici visioni della realtà, allo scopo di fare emergere ciò che è sommerso, invisibile, e di dare luce a tutti quegli aspetti che per qualche motivo, o senza apparente giustificazione, rimangono oscuri o poco noti. Uno spazio di approfondimento e di interrogazione, dove poter accogliere anche sfide e nuove domande che possano inoltrarsi verso percorsi finora inesplorati, nel tentativo di provocare movimento e trasformazione.

I titoli di Lastaria sono distribuiti in esclusiva su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri SPA

Il marchio Lastaria nasce a Roma alla fine degli anni Settanta e si colloca, inizialmente, nell’ambito dell’arte contemporanea. Mosso da una forte spinta innovatrice, oltre che sostenuto da un rigoroso lavoro di ricerca e sperimentazione, questo progetto si è presto rivelato un punto di riferimento per appassionati e addetti ai lavori, che ne hanno decretato il successo.
Oggi, quella stessa sete di ricerca, quello stesso slancio creativo, rappresentano il filo conduttore che lega ogni nostra pubblicazione.